Il Centro Socio culturale di Cannara riparte con “Mens sana in corpore sano” 🔴📸 FOTO

 
Chiama o scrivi in redazione




Il Centro Socio culturale di Cannara riparte con “Mens sana in corpore sano” 🔴📸 FOTO

Il Centro socioculturale di Cannara riparte con una serie di attività in presenza sempre nel rispetto delle norme anticovid.
In questo anno e mezzo di pandemia, ancora non del tutto debellata, il Centro socioculturale non si è mai fermato ed ha proposto una serie di iniziative da remoto utilizzando le moderne tecnologie oltre a svolgere la consueta attività di sostegno sociale particolarmente apprezzata e necessaria in questo lungo periodo molto difficile per tutti.
Adesso in seguito alle nuove disposizioni del governo e nel rispetto delle linee guida il Centro torna ad incontrare la cittadinanza cannarese.
Dopo la Festa del Socio, molto ben riuscita e partecipata, hanno preso il via due bellissimi progetti, entrambi finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno.
Si tratta di “Attivamente”, corso di ginnastica mentale coordinato dalla Dottoressa Daria Capponi, che si svolge presso i locali del Centro, progetto giunto alla quinta edizione, molto richiesto e frequentato.
Il secondo progetto riguarda l’attività fisica con il corso di ginnastica dolce e il corso di Pilates in collaborazione con la Scuola di Danza Scarpette Rosa di Debora Filippucci.
La Presidente Paola Ciotti, recentemente rieletta alla Vicepresidenza Vicaria dell’Ancescao comprensoriale, e il Consiglio direttivo nel ringraziare la cittadinanza per la partecipazione e la condivisione dei programmi dell’associazione comunica che a breve verrà illustrato il programma delle attività dei prossimi mesi.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*