Lega Spello, vergognosa mancanza di rispetto verso tutti i cittadini

 
Chiama o scrivi in redazione


Lega Spello, vergognosa mancanza di rispetto verso tutti i cittadini

Lega Spello, vergognosa mancanza di rispetto verso tutti i cittadini

“Il gruppo Lega di Spello ha sollevato in consiglio comunale una pregiudiziale in quanto la maggioranza non ha inserito all’ordine del giorno, così come previsto dalla normativa vigente e dallo statuto comunale (scadenza perentoria 30 settembre) la rendicontazione delle linee programmatiche”. E’ quanto scrive in una nota il Gruppo Lega di Spello ricordando che “la legge prevede l’obbligo di rendicontazione annuale sullo stato di avanzamento dei punti presenti nel Programma Elettorale”.


Fonte: Gruppo Lega di Spello
in consiglio comunale


“I Democratici, nella figura del Presidente del Consiglio – aggiungono -, hanno impedito qualsiasi forma di discussione, facendo parlare il Capogruppo Lega Umbria Spello per la sola e mera esposizione”.

  • Spello è diventata dei ‘padroni’

E poi dicono che “Spello è diventata dei ‘padroni’ che non rendono conto nemmeno a loro stessi” spiegando che “noi vogliamo rispettare la legge ed abbiamo votato a favore della pregiudiziale (favorevoli anche i consiglieri del gruppo Spello in Movimento). La maggioranza ha votato contro”.

  • Abbandonano il consiglio comunale

Il gruppo Lega di Spello per questi motivi ha abbandonato il consiglio comunale concludendo, infine, che darà “immediata comunicazione al Prefetto di quanto accaduto”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*