Spello, Torri di Properzio e Porta Venere, anticipata la cerimonia con la Giannini

 
Chiama o scrivi in redazione


E’ anticipata alle 15 (anziché alle 15.30) la cerimonia di riconsegna alla città delle Torri di Properzio e Porta Venere prevista per oggi 9 aprile con la presenza del Ministro all’Istruzione, all’Università e alla Ricerca Stefania Giannini.

Il ministro Giannini sarà accolta dal sindaco Sandro Vitali nell’area archeologica di Sant’Anna. Seguirà una visita ai mosaici della villa romana  illustrata dalla dottoressa Maria Laura Manca, ispettore della Soprintendenza ai beni archeologici dell’Umbria.

Alle 15 inizierà la cerimonia di riconsegna alla città delle Torri di Properzio che si aprirà con gli interventi del sindaco Sandro Vitali, della delegazione dell’Istituto comprensivo Galileo Ferraris, dell’ispettore della Soprintendenza ai beni archeologici dottoressa Maria Laura Manca, dell’Umbria. Seguirà l’intervento del Ministro all’Istruzione, all’Università e alla Ricerca Stefania Gainnini. Sarà inoltre presente la dottoressa Carla Casciari, vice presidente della Giunta regionale dell’Umbria, con delega all’istruzione e sistema formativo integrato, diritto allo studio.

A seguire, il ministro Stefania Giannini sarà accompagnato a visitare la cappella Baglioni del Pintoricchio nella chiesa di Santa Maria Maggiore illustrata dalla storico dell’arte Giulio Proietti Bocchini.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*