Teatro Thesorieri, in scena lo spettacolo Storie al Buio

Teatro Thesorieri, in scena lo spettacolo Storie al Buio

Teatro Thesorieri, in scena lo spettacolo Storie al Buio

Uno spettacolo che nasce come esperienza sonora, per ricordarsi come si ascolta una fiaba. Andrà in scena domenica 17 febbraio alle 17.30 al teatro Thesorieri lo spettacolo “Storie al Buio” di e con Sabrina Gabacurta e Alessandro Sesti liberamente ispirato a “C’era una volta una bambina” di Joanna Concejo e Giovanna Zoboli.

Quand’è stata l’ultima volta che abbiamo raccontato una fiaba? Quand’è stata l’ultima volta che ci hanno raccontato una fiaba? Forse eravamo bambini, forse ora ci sembra così stupido ed inutile. Eppure resta l’ultimo rifugio in nascondersi e trovarsi a tu per tu con le proprie emozioni, con i propri ricordi. “C’era una volta una bambina” ci mette davanti ad alla famosa storia di “Little Red Riding Hood”, Cappuccetto Rosso per intenderci.

Però in questa storia parlano gli invisibili. I personaggi privi di voce d’incanto diventano portatori di pensieri e parole.  Su tutti il Lupo, non più spaventoso antagonista, ma fragile cucciolo “nato con la luna negli occhi ed il buio in fondo alla gola”. Dall’incontro tra il Lupo e Cappuccetto nasce un’amicizia, un amore, un gioco.  Però la storia la conosciamo tutti quanti.  La storia di una bambina che doveva stare attenta.

Lo spettacolo nasce come esperienza sonora. Non uno spettacolo da osservare. Non c’è nulla da vedere.  Occorre ricordarsi come si ascolta una fiaba. Come si faceva? Si chiudono gli occhi, si lascia andare la fantasia e si lascia ce il suono si trasformi in immagine. Gli spettatori saranno bendati all’inizio dello spettacolo così da facilitare questo passaggio.  Lo spettacolo è nato pensando ai bambini non vedenti e vuole portare tutti in quella dimensione, pensando che c’è anche chi, al termine quella benda non può togliersela.

Alessandro e Sabrina si incontrano durante uno spettacolo, per caso, condividono un palchetto di uno dei tanti eventi della stagione.  Non si conoscono quel giorno, ma solo qualche tempo dopo. Poi il desiderio di condividere un esperimento artistico.  Nasce così “Storie al buio”. Per caso, proprio come, forse, nascono le fiabe. Lo spettacolo è adatto ai bambini dai 4 anni in su. Biglietti: 7 euro bambini, 5 euro adulti. Punti vendita: Bar Bluesky via Roma, 2 Cannara.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*