Violenza sulle donne, la panchina rossa dipinta dagli studenti del Ferraris

La cerimonia di inaugurazione giovedì 25 novembre alle ore 12

 
Chiama o scrivi in redazione


Violenza sulle donne, la panchina rossa dipinta dagli studenti del Ferraris

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne 2021, il Comune di Spello –  nello specifico l’assessorato alle Pari opportunità –  organizza nel corso di questa settimana una serie di iniziative volte a sensibilizzare la cittadinanza sul tema, partendo dalle giovani generazioni. Protagonista una panchina rossa, il simbolo del posto occupato da una donna che non c’è più, dipinta nei giorni scorsi proprio dagli studenti del terzo anno della scuola secondaria dell’Istituto Comprensivo “G. Ferraris” di Spello.


Fonte: Comune di Spello


Violenza sulle donne, la panchina rossa dipinta dagli studenti del FerrarisNel rispetto delle attuali normative, i ragazzi a turni di 5 hanno “dato vita” a una panchina di legno posizionata nell’area verde di via Pinturicchio che sarà inaugurata giovedì 25 alle ore 12 in occasione di una cerimonia ufficiale in cui sarà apposta una targa commemorativa alla presenza dei rappresentanti dell’Amministrazione comunale e dell’Istituto scolastico. “L’iniziativa, grazie alla preziosa collaborazione dell’Istituto comprensivo “G. Ferraris”, vuole rappresentare un’ulteriore occasione per sensibilizzare e avvicinare i ragazzi a temi importanti come la violenza di genere – ha commentato l’assessore comunale con delega alle pari opportunità Rosanna Zaroli  – gli studenti oltre a dipingere la panchina, hanno svolto una intesa attività progettuale quale significativo momento di riflessione sul corretto uso del linguaggio di genere e sull’importanza dell’educazione  contro ogni forma di discriminazione”.

L’approfondimento continuerà domenica 28 novembre alle ore 17.30 nella Sala dell’Editto del Palazzo comunale, alla presenza della dott.ssa Rossella de Leonibus autrice del libro “Libere di essere? Dalla violenza di genere verso un nuovo rapporto tra uomini e donne” con un’iniziativa nell’ambito della Rassegna letteraria “Passaparola, leggi – gusta -pensa”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*