Calcio, Julia Spello Torre e Asd Viole termina 0 a 0

Calcio, Julia Spello Torre e Asd Viole termina 0 a 0

da Simone Ortolani
Calcio, Julia Spello Torre e Asd Viole termina 0 a 0
Dopo il minuto di silenzio, in ricordo delle vittime che il 6 aprile 2009 ha devastato la città di L’Aquila, si inizia con il Match. Partita subito aggressiva da parte dei padroni di casa con un Viole che attende l’ occasione propizia, ma già nei primi 5 minuti di partita la partita diventa combattuta e con giocate veloci, al 3° minuto subito la Julia Spello Torre, già prova a sorprendere Mencarelli con un tiro che và sopra la traversa da parte del numero 11, Baiocco ci riproverà al 15’, il terzino sinistro Azzarelli con analoghe conseguenze, ma comunque le Viole dopo un primo timore iniziale,comincia a giocare la partita che si sviluppa con buoni ritmi.

Il Viole si sveglia su un contropiede azzeccato, da un recupero di palla dopo un calcio d’ angolo mandato a vuoto dagli spellani, che però anche esso non porta frutto per l’opside dell’ala biancoverde, su azione successiva al 25’ Baiocco prova a dare il là alla partita con un tiro al volo scaturito da rimessa laterale.

Successivamente su un altro calcio d’angolo colpo di di piede di Silveri che per un niente lambisce la traversa, trema il portiere del Viole, Mencarelli;

Non riusciranno a sfruttare gli spellani, un contropiede mandato in fumo dal piede di Lakhdar, ci riprovano anche il Viole che butta la palla sopra la traversa con un tiro di Borrelli, la partita scorre bene e il pubblico gradisce le giocate dei loro beniamini.

Ancora un’occasione per il Viole, che non riesce su una punizione scaturita dal fallo di Tordoni, che però non riesce ad essere incisiva. Si và alla pausa del primo tempo con il risultato di 0 a 0.

L’ inizio del 2° Tempo, offre un gioco a viso aperto di entrambe le squadre, con occasioni da una parte e dall’ altra, al 3° minuto ci prova il Viole ad andare in gol ma niente di fatto, al 10° si rivede la Julia Spello con un tiro del solito Baiocco che vola alto sopra la traversa, ci riproverà il medesimo al minuto 12 che a tu per tu con il portiere, liscerà con un tiro il palo sulla sinistra.

Ci saranno subito le sostituzioni con l’entrata di Choukairi per Silveri per la Julia Spello e per il Viole entra Loreti per Rustici.

Dopo una bella azione di Gadji, la Julia Spello guadagna un calcio d’angolo che non riesce a fruttare a pieno, successivamente ci riprova Lakhdar da cross, per Gadji che non riesce a spizzare di testa. Il Viole trovandosi in difficoltà, tenta con un cambio entra Cavanna ed esce Cascianelli, ma la Julia Spello prova a portare avanti una palla che poi viene vanificata da Ercolanoni.

Ci riprova ancora la Julia Spello che dopo aver fatto entrare Gasparri per Silvari, impegna severamente Mencarelli, con un tiro al volo dall’ limite dell’aria di Lakhdar poi ci sarà una sostituzione per gli ospiti, entra Ameti ed esce Mezzasoma e con l’andare avanti del tempo giocando ad armi pari entrambe puntano per altre sostituzioni, per la Julia Spello entra Pantalla per Tordoni e per il Viole entra Silva ed esce Righetti.

Ancora un cambio per la Julia Spello che cerca più energie con l’innesto di Saveri al posto di Baiocco autore di una buona prestazione. L’arbitro Cipolloni della Sezione di Foligno darà 7 Minuti di recupero, e qui succederà di tutto.

Subito un’occasione per i padroni di casa che con un tiro di Azzarelli, risce ad attraversare l’intera area ma non riuscendo a cogliere lo specchio della porta. Subito dopo, ci riprova il Viole con il tiro di Ameti che troverà pronto l’estremo difensore biancorosso Lolli, sul ribatamento di fronte Choukairi prova a sorprendere la difesa biancoverde, ma trova un attento Mencarelli a difesa dello specchio. Sul rinvio di Mencarelli, l’arbitro Cipolloni fischia il triplice fischio che dice che allo stadio Osteriaccia/XIV giugno Julia Spello e Viole, dopo una bella ed intensa partita termina 0 a 0.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*