Solidarietà per l’Ucraina, gli Amici di Spello raccolgono prodotti

Solidarietà per l’Ucraina, gli Amici di Spello raccolgono prodotti

Solidarietà per l’Ucraina.  Gli Amici di Spello si sono subito messi in moto per portare un po’ di sollievo alla popolazione ucraina così provata dalla guerra, organizzando una tre giorni di raccolta.  E subito i cittadini, associazioni e attività commerciali, non solo della Colonia Julia ma anche di Foligno e Assisi, sono accorsi in massa raccogliendo l’invito degli Amici di Spello ed hanno donato vestiario, medicinali, alimenti per animali domestici e prodotti a lunga conservazione.


da Francesca Petruccioli
per gli Amici di Spello


I cinque degli otto bancali di prodotti e beni raccolti, sono stati inviati ieri all’hub di Verona, gestito da personale ucraino da anni in Italia, che in collaborazione con il Consolato generale dell’Ucraina a Milano, provvederà a farlo recapitare nel Paese scosso dalla guerra.

“Ringrazio il buon cuore non solo dei cittadini – ha detto Gianluca Insinga, presidente degli Amici di Spello – ma anche di associazioni e attività commerciali che hanno subito aderito all’iniziativa.  Appena abbiamo espresso la volontà di effettuare tale raccolta e diffuso la voce, immediata la risposta positiva di tanti. Grazie a tutti”. Gli altri tre bancali di prodotti e beni raccolti dall’associazione spellana saranno spediti lunedì, con le stesse modalità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*