Spello Accoglie il Natale: Un Calendario di Eventi Ricco e Variato

Dai Big Soul Mama Gospel Choir al Presepe Vivente, Spello offre un’esperienza natalizia indimenticabile

Spello Accoglie il Natale: Un Calendario di Eventi Ricco e Variato

Spello Accoglie il Natale: Un Calendario di Eventi Ricco e Variato

Spello Accoglie il Natale – La città di Spello inaugura la stagione natalizia con un evento speciale. I Big Soul Mama Gospel Choir, una delle migliori realtà del panorama musicale gospel italiano, si esibiranno in piazza della Repubblica l’8 dicembre alle ore 18. Questo concerto esplosivo, ricco di colori e di forte impatto, segnerà l’inizio delle festività natalizie, con le luminarie che illumineranno le vie della città.

Il coro, attualmente diretto dal M° Roberto del Monte, ha collaborato con artisti di fama internazionale come Joy Malcom, vocalist del gruppo londinese degli Incognito e di Moby, e Tiziano Ferro. La band è stata anche finalista nella trasmissione “iBAND” in onda su LA5 MEDIASET. Il concerto promette un mix di musica gospel, soul e pop, rendendolo un appuntamento da non perdere.

A partire dallo stesso giorno, l’8 dicembre, e fino al 7 gennaio, Spello ospiterà la 33esima edizione di “Spello in Presepe – La Via dei Presepi”. Questa tradizionale manifestazione vedrà la realizzazione di Natività nei luoghi più suggestivi della città, tra cui la Cappella Baglioni, la Chiesa di Sant’Andrea, la Chiesa di San Lorenzo, la Chiesa di San Martino, la Chiesa di San Severino, la Chiesa e il Monastero di Vallegloria, e la Chiesa di San Biagio.

Il calendario degli eventi natalizi di Spello include anche la terza Agrisfilata “A Cena con Babbo Natale”, a cura del Gruppo Ricreativo Santa Luciola, che si terrà il 16 dicembre 2023, alle ore 17, al Centro Polifunzionale di Capitan Loreto. Lo stesso giorno, alle ore 18, nella Chiesa di S. Andrea, si terrà il Concerto del Coro della Collegiata di Santa Maria Maggiore di Spello, diretto dal Maestro Oreste Calabria, con la straordinaria partecipazione di Libercantus Ensemble di Perugia, diretto dal Maestro Vladimiro Vagnetti.

Il 21 dicembre sarà la volta di “Spello InCanto”, un evento in collaborazione con l’I.C. “G. Ferraris” e le Associazioni del territorio, con esibizioni alle ore 15.30 nella Chiesa S. Andrea e alle ore 16 in Piazza Repubblica. Alle ore 17, Babbo Natale farà la sua apparizione per la gioia di grandi e piccini.

Il 22 dicembre, alle ore 21.15, al Teatro Subasio, si terrà “Un racconto di Natale”, uno spettacolo a cura di RTI Fontemaggiore, Consorzio ABN, GECITE e Ass.ne Musicale Micrologus. Il 23 dicembre, alle ore 21.15, nella Chiesa San Severino, si terrà il Concerto di Natale “Da Betlemme a Greccio – Ottocento anni dal primo Presepe”, a cura del Coro della Filarmonica Properzio in collaborazione con i Frati Cappuccini.

Il 26 dicembre e il 6 gennaio 2024, dalle 17 alle 20, presso le Torri di Properzio, tornerà il “Presepe Vivente di Spello”, con arti, mestieri e scene sacre della nascita di Gesù, a cura dell’Associazione Ombrikos in collaborazione con Pro Loco, Associazione Culturale Hispellum APS, Terzieri Pusterula, Mezota, Porta Chiusa.

Per dare il benvenuto al 2024, il primo gennaio alle ore 17:00, al centro Ca’ Rapillo, si terrà un concerto di Capodanno a cura dell’Associazione Musicale Properzio. Infine, domenica 7 gennaio, alle ore 17.00, nella Chiesa San Severino a Spello, si terrà l’iniziativa musicale “CHRISTMAS CAROL…e dintorni”, a cura di AdCantus Ensemble Vocale diretto da Francesco Corrias, in collaborazione con Associazione Turistica Pro Spello.

“Nel solco della tradizione, della cultura e della valorizzazione del territorio, come amministrazione abbiamo inteso proporre un calendario accattivante in grado di soddisfare le aspettative di coloro che vorranno immergersi nell’atmosfera natalizia spellana”, afferma l’assessore alla Cultura, Irene Falcinelli. “Strizziamo l’occhio alle famiglie e ai più piccoli, affinché le festività natalizie tornino ad essere più che mai un momento da condividere con le persone care”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*