Il Comune di Spello pone fine all’uso dei disseccanti a principio attivo Glifosate

 
Chiama o scrivi in redazione


da il Gruppo Consiliare M5Stelle Spello
E’ stata approvata all’unanimità la mozione presentata dai consiglieri del M5Stelle Spello per dire STOP all’uso dei disseccanti a principio attivo Glifosate. Il Comune di Spello, d’ora in avanti, dovrà provvedere sul proprio territorio ad eliminare le erbe infestanti solamente tramite lo sfalcio con l’uso di mezzi meccanici. Si fa praticamente un notevole balzo in avanti dal punto di vista sanitario ponendo fine all’uso dei trattamenti chimici.

Prima di approvare questa mozione, il tema è stato ampiamente discusso sia in commissione che in consiglio comunale. Le perplessità che hanno accompagnato questo percorso di approvazione sono state soprattutto di natura economica ma in merito al fine che il provvedimento intendeva raggiungere non ci sono mai stati dubbi.

Anche il responsabile dell’Area Manutenzioni, col suo intervento in commissione, aveva sottolineato che l’utilizzo del disseccante, da qualche anno, è stata un’esigenza determinata dalla impossibilità di garantire lo sfalcio meccanico dell’erba a causa della esigua disponibilità di personale e mezzi. Pertanto, siamo tutti consapevoli che per dare inizio a questo percorso, il Comune di Spello si troverà nella condizione di fare uno sforzo economico in termini di risorse umane e dotazione di idonei mezzi meccanici.

Magari, potrà essere preso in considerazione in alcuni casi, come emerso in commissione, anche un supporto di personale volontario aderente alle associazioni del nostro territorio. Non impiegare più il disseccante lungo le nostre strade comunali, pone fine, oltre che all’aspetto nocivo alla salute, anche all’aspetto estetico.

Speriamo di non vedere mai più quei cigli stradali di erba color rosso- arancio. Sarà inoltre impegno di questa amministrazione interloquire con la Provincia, o attuale ente preposto, affinché utilizzi i mezzi meccanici per la ripulitura dei bordi delle strade provinciali, dalle erbe infestanti, che passano all’interno del territorio comunale; promuovere effettivi controlli, attraverso la polizia municipale e/o gli altri organi preposti, affinché nelle pratiche agricole venga rispettato il “Regolamento di Polizia Urbana e Rurale”, che disciplina le modalità d’uso in agricoltura dei prodotti fitosanitari; promuovere campagne informative sui rischi per la salute umana e l’ambiente nell’utilizzo di prodotti diserbanti. Un appello però va fatto anche ai privati che dovranno fare la loro parte.

Nonostante il Comune di Spello abbia disciplinato l’uso dei prodotti fitosanitari nel suo territorio col suddetto Regolamento di Polizia Urbana e Rurale, nonostante la chiarezza delle norme, le prescrizioni indicate vengono regolarmente ignorate, soprattutto nelle zone di campagna dagli agricoltori.

Purtroppo si riscontra che anche alcuni cittadini, ignari dei rischi per la salute, irrorano le fasce erbose nei pressi delle loro abitazioni, i loro orti con erbicidi per evitare lo sviluppo delle erbe infestanti. Un appello particolare è inoltre rivolto agli olivicoltori in merito agli obblighi ed ai rischi legati all’utilizzo dei fitofarmaci.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*