Spello, podismo, successo delle premiazioni Endas

 
Chiama o scrivi in redazione


(spellooggi.it) SPELLO – Sabato scorso 25 gennaio si è tenuta presso la sala della Limonaia di Villa Fidelia a Spello la cerimonia di premiazione del Campionato Umbro Endas 2013 di podismo: davanti ad una affollata platea e alle telecamere di una emittente locale che ha ripreso l’evento, settanta atleti/e delle varie categorie e diciotto società affiliate Endas hanno ricevuto il premio dalle autorità presenti: il presidente del Coni Regionale, generale Domenico Ignozza, l’Assessore allo Sport della Provincia di Perugia, Roberto Bertini, il consigliere nazionale Endas, Fabio Piergiovanni e il presidente del Comitato Umbro Endas Podismo, Massimo Mariani.

Parole di apprezzamento per il lavoro svolto dall’Endas nel campo del podismo sono venute dal presidente del Coni e dall’assessore Bertini, che ha sottolineato come molti degli eventi sportivi che facevano parte del campionato 2013 sono stati anche importante veicolo di promozione turistica del territorio umbro.  Durante la premiazione sono state presentate le ultime due società podistiche entrate a fare parte del gruppo Endas, vale a dire l’A.P. Pontefelcino ed il Marathon Club Città di Castello rappresentate dai rispettivi presidenti, Longetti e Martinelli. E’ stato anche presentato il calendario delle gare che compongono il Campionato Umbro Endas 2014, che si articolerà su sedici manifestazioni contro le undici dello scorso anno, a testimonianza della dinamicità e dell’impegno di tutte le società che nel complesso, oltre a queste del campionato, organizzano una trentina di gare.  Si inizierà il 16 marzo con il Trofeo Lino Spagnoli, e poi nel corso dei mesi ci sarà la Mezza Corcianese a Corciano, Per le vie della ceramica a Deruta, il Memorial Ruggero Rossi a Bagnaia, il Trofeo La Pineta a Ponte Felcino, la Strafoligno a Foligno, il Trofeo Marathon Club a Città di Castello, la Corsa di Arrigo a Castel Rigone, il Meeting Endas su pista a Bastia Umbra, la Sfacchinata a Gualdo Tadino, la Marcia delle Otto Porte ad Assisi, la Corrigubbio a Gubbio, il Diecimila del Campanile a Ponte San Giovanni, la Sangemini-Carsulae-Sangemini a Sangemini, il Raduno Podistico Interregionale a Ponte Felcino per chiude a dicembre con l’Invernalissima a Bastia Umbra. L’Endas in Umbria conta venti società affiliate per un totale di circa millecinquecento tesserati, ed è, insieme all’Emilia Romagna, la regione trainante a livello nazionale nel settore podismo-atletica leggera di questo ente di promozione sportiva.

Endas 2

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*