Istituti Riuniti, Valore Comune Cannara replica al sindaco

Valore Comune Cannara, Contratto di Fiume del Clitunno, Marroggia e Topino

Istituti Riuniti, Valore Comune Cannara replica al sindaco
La questione è stata sollevata dai due gruppi di minoranza, Valore Comune e Dignità e Futuro, che hanno fatto richiesta di un Consiglio Comunale aperto

dai gruppi consiliari Valore Comune e Dignità e Futuro – Veniamo a conoscenza, tramite alcuni organi di stampa, che il Sindaco di Cannara, Fabrizio Gareggia, dichiara di aver convocato la Conferenza dei Capogruppo in Consiglio Comunale, preoccupato per il futuro degli Istituti Riuniti, istituzione particolarmente cara a tutti i cannaresi.

Il Sindaco dimentica, però, di dire che la questione è stata sollevata dai due gruppi di minoranza, Valore Comune e Dignità e Futuro, che hanno fatto richiesta di un Consiglio Comunale aperto, proprio per parlare degli IRRE e del loro futuro alla luce della L.R. n. 25 del 2014.

Vogliamo poi ricordare che la nostra richiesta ha richiamato molti cittadini desiderosi di comprendere il destino di un’istituzione storica di Cannara e che gestisce servizi essenziali per il nostro comune, come la farmacia e la scuola materna.

E’ stato poi, sempre il capogruppo di Minoranza di Valore Comune, Federica Trombettoni, nel suo intervento conclusivo in Consiglio Comunale, a proporre l’ipotesi di una Commissione che vedesse la partecipazione di tutti i gruppi consiliari e del C.d.A. degli Istituti Riuniti al fine di esaminare tutti insieme i pro e i contro della trasformazione in Fondazione o in Azienda di Servizi alla Persona.

Da ultimo vogliamo evidenziare che questa è stata la prima ed unica iniziativa pubblica tenutasi a Cannara sulla imminente trasformazione degli Istituti Riuniti di Ricovero ed Educazione.

A questo punto alcune domande sorgono spontanee: che cosa nasconde questa frenesia del Sindaco di appropriarsi di iniziative non sue? Forse si è reso conto che i cittadini di Cannara si aspettavano dall’Amministrazione Comunale ben altra attenzione alla questione IRRE? O forse ancora la maggioranza, dietro a questa improvvisa operosità, cela la difficoltà interna di una scelta non condivisa tra il PD e i Cannaresi Liberi sull trasformazione?

Istituti Riuniti

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*