Festa della Cipolla, il rifugio del cacciatore, uno degli stand più rinomati

Festa della Cipolla, il rifugio del cacciatore, uno degli stand più rinomati
Festa della Cipolla, il rifugio del cacciatore, uno degli stand più rinomati

Festa della Cipolla, il rifugio del cacciatore, uno degli stand più rinomati
Il Rifugio del Cacciatore, gestito dalla Fidasc presieduta da Luigi Verzieri, è uno degli stand più rinomati della Festa della Cipolla che si sta svolgendo in questi giorni a Cannara tanto che già alla prima settimana della kermesse gastronomica si avvia a battere tutti record di affluenza.

Lo stand si avvale della prestigiosa collaborazione dello chef e socio dell’associazione Filippo Rapo; lo chef propone un ricco menu in cui la cipolla può essere degustata in mille modi diversi dal l’antipasto al dolce.

I proventi della Festa della Cipolla, oltre che per l’attività istituzionale dedicata a ripopolamento, caccia e cinofilia, ormai da alcuni anni, vengono investiti a beneficio della comunità cannarese in particolare per il sociale, la cultura e l’istruzione.

Sono stati infatti acquistati lavagne multimediali interattive, personal computer e libri per l’ istituto comprensivo Anna Frank, erogati contributi per le attività della scuola materna e finanziati progetti in collaborazione con altre associazioni del territorio.

“Quest anno – spiega il presidente Verzieri – abbiamo acquistato un defibrillatore che è stato collocato in via Vittorio Emanuele II presso la farmacia; il defibrillatore è uno strumento importante grazie al quale è possibile salvare vite umane, per questo abbiamo deciso, d’accordo con il nostro consiglio direttivo, di metterlo a disposizione della nostra comunità.

Con l’occasione desidero ringraziare tutti coloro , soci e familiari e simpatizzanti, che in vario modo collaborano a titolo di puro volontariato per la buona riuscita dell’evento di settembre che ci consente di portare avanti le nostre iniziative”.

Il Rifugio del Cacciatore invita tutti gli amanti della cipolla a visitare lo stand situato nel cuore del centro storico di Cannara in Piazza Marconi.

Festa della Cipolla

Eventi in Umbria

1 Commento

  1. Sicuramente si mangerà benissimo, certo è che l’organizzazione lascia molto a desiderare. Si prende un numero appena si arriva a seconda delle persone che siamo e dopo é il capo sala che decide chi è quali persone fare entrare. Evviva l’Italia non ci tornerò mai più

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*