Cannara, Consiglio Comunale dà il via libera al bilancio

Ridotta la spesa corrente di oltre 380.000 euro

Cannara, Consiglio Comunale dà il via libera al bilancio

Cannara, Consiglio Comunale dà il via libera al bilancio

Il Consiglio Comunale di Cannara ha approvato nella seduta del 3 giugno il rendiconto 2015 ed il bilancio di previsione 2016. “Il rendiconto 2015 segna una netta inversione di tendenza rispetto alle precedenti gestioni – spiega il Sindaco Avv. Fabrizio Gareggia – Siamo riusciti a ridurre la spesa corrente di oltre 380.000 euro (-10% rispetto al 2013) ed abbiamo recuperato già circa un terzo del disavanzo maturato al 31.12.2015, che era di ben 291.00 euro.

Grazie a questa sana gestione, per il 2016 riusciremo ad erogare i servizi pubblici di nostra competenza mantenendo la pressione fiscale invariata, nonostante i ripetuti tagli imposti agli enti locali.

Nel bilancio 2016 abbiamo voluto dare priorità alle manutenzioni stradali ed al decoro urbano che sono ormai vere e proprie emergenze del nostro territorio, oltre che tornare a sostenere l’associazionismo locale; sono anche allo studio misure volte ad incentivare l’insediamento di nuove attività commerciali nel centro storico e sgravi fiscali per la raccolta differenziata.

Sul versante delle opere pubbliche daremo avvio a molti progetti, tra i quali la realizzazione del percorso pedonale di Via Bevagna, l’istallazione di un impianto semaforico all’incrocio di Via Roma con Via Don Bosco, la ristrutturazione di Palazzo Feltri e l’apertura del centro di raccolta comunale per il conferimento di sfalci e potature.

Cannara

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*