Ladri smontano postamat di Cannara e fuggono con bottino

La banda potrebbe essere formata da professionisti. Indagano i carabinieri di Cannara.


Scrivi in redazione

Carabinieri di Cannara arrestano due persone, erano già ai domiciliari

Ladri smontano postamat di Cannara e fuggono con bottino

Colpo alle Poste di Cannara del piazzale Salvo D’Acquisto. E’ successo nella notte tra martedì e mercoledì. I ladri – da quanto appreso – sono riusciti ad aprire il postamat con l’uso di una fiamma ossidrica, senza far scattare né l’allarme, né il sistema che macchia le banconote. I ladri dopo aver smontato il postamat si sono dati alla fuga. Il bottino ammonterebbe a qualche migliaia di euro.  La banda potrebbe essere formata da professionisti. Indagano i carabinieri di Cannara. I militari avrebbero individuato danni alle recinzioni di una fabbrica dismessa e della scuola elementare segno che i malviventi avrebbero utilizzato un percorso alternativo per raggiungere la banca.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*