Cannara Corso di lingua italiana per cittadine straniere

 
Chiama o scrivi in redazione


Cannara Corso di lingua italiana per cittadine straniere

Cannara Corso di lingua italiana per cittadine straniere

Si è concluso nei giorni scorsi il corso di italiano per cittadine straniere organizzato dal Centro Sociale e Culturale di Cannara in collaborazione con il Circolo di lettura. Il progetto finanziato grazie al bando promosso da Ancescao ha visto la partecipazione crescente ed entusiasta di allieve di tutte le età che si sono cimentato con le difficoltà di una lingua bellissima ma assai complicata come l’italiano.
Grazie alla competenza e all’empatia della docente Maria Vassalli, della mediatrice Rafida e alla collaborazione continua e motivata delle volontarie del circolo di lettura il livello delle allieve si è molto elevato raggiungendo l’obiettivo di far crescere le ragazze dal punto di vista linguistico anche per supportarle nella quotidianità familiare e lavorativa.
Al corso hanno fattivamente collaborato l’associazione Culturale Srrabismi e l’associazione Free Time che si sono occupare dei cineforum e dei giochi con le parole. La serata conclusiva è stata una grande festa dove si sono perfettamente integrati i piatti provenienti dai paesi delle allieve e i piatti italiani preparati dalle volontarie del Circolo.
Il corso è stato quindi anche un modo per includere, integrare e promuovere scambi a tutti i livelli, perché come é stato dimostrato in questa occasione, in una piccola realtà come Cannara insieme si può, stringendoci tutti in un grande abbraccio collettivo di fratellanza e condivisione.
Un ringraziamento particolare al centro sociale e culturale di Cannara nelle persone del Presidente Paola Ciotti e del Vice Presidente Tommaso Passarelli che hanno messo a disposizione la sede per lo svolgimento del corso e a Luigi Verzieri e Franco Ortolani del Rifugio del Cacciatore che hanno ospitato la serata finale.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*