Spello scelto per rappresentare i Comuni fioriti italiani alla manifestazione “Les Carrés Fleuris” a Évreux (Normandia)

Spello scelto

Spello scelto per rappresentare i Comuni fioriti italiani alla manifestazione “Les Carrés Fleuris” a Évreux (Normandia)

Il Comune di Spello scelto insieme ai Comuni di Bellaria-Igea Marina e Casale Monferrato per rappresentare i Comuni Fioriti italiani alla manifestazione Les Carrés Fleuris” che si terrà a Évreux in Normandia il 5 e 6 settembre. Una delegazione di Asproflor Comuni fioriti, Associazione che unisce i produttori florovivaisti italiani con l’obiettivo di promuovere la bellezza e il turismo del verde, parteciperà alla 17esima edizione della manifestazione su invito dell’azienda Graines Voltz, sponsor dell’evento.

Oltre alla delegazione Asproflor guidata dal vice presidente Franco Colombano saranno presenti il sindaco di Spello Moreno Landrini e il presidente della Pro Loco di Spello Fabrizio De Santis, l’assessora Adele Ceccarelli e l’agronoma Ilaria Vaccheri del Comune di Bellaria-Igea Marina, l’assessora Cecilia Strozzi di Casale Monferrato.

Comuni scelti da Asproflor per il viaggio, che avranno il compito di rappresentare il circuito dei Comuni Fioriti italiano, sono stati individuati nel corso del meeting nazionale dell’associazione, che si è tenuto all’Eima di Bologna. “Les Carrés Fleuris” è un evento di due giorni che si svolge ogni anno in una città diversa della Francia: oltre ai Comuni francesi appartenenti al circuito “Villes et Village fleuris”, il marchio di qualità dell’ambiente di vita francese, saranno presenti tecnici del comparto florovivaistico ed esperti provenienti da diverse università.

L’Italia sarà l’unico paese ospite grazie alla partnership tra Asproflor e l’azienda Graines Voltz.  Per l’occasione la città di Évreux è stata abbellita con fioriture particolari e i partecipanti avranno la possibilità di visitare gli allestimenti in compagnia di tecnici, oltre a prendere parte a momenti di formazione e laboratori.

Per il Comune di Spello– afferma il sindaco Landrini è un grande onore partecipare a questo significativo momento di confronto e di scambio di esperienze nell’ambito della rete dei Comuni fioriti italiani e francesi che sicuramente ci offrirà nuovi spunti di riflessione per rendere Spello Città d’arte e dei fiori ancora più accogliente e attrattiva”- “Si tratta di un  importante riconoscimento del percorso virtuoso che da anni vede impegnata la nostra città nella cura e promozione dell’arte floreale – continua il presidente della Pro Spello De Santis – La manifestazione “Le Infiorate di Spello”, con il relativo concorso che quest’anno ha festeggiato il 60° anniversario, e il concorso “Finestre, Balconi e vicoli fioriti”, giunto alla 19ª edizione, sono espressione dell’amore e della passione con cui gli abitanti di Spello custodiscono e valorizzano un elemento identitario, oggi conosciuto e apprezzato da un pubblico internazionale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*