Piscina comunale, in corso il primo stralcio di riqualificazione tecnologica dell’impianto

 
Chiama o scrivi in redazione


Piscina comunale, in corso il primo stralcio di riqualificazione tecnologica dell’impianto

In corso i lavori di adeguamento tecnologico dell’impianto natatorio, finanziati dal Comune di Spello con un importo di 200 mila euro, che permetteranno per la stagione estiva la realizzazione di opere di miglioramento tecnologico degli spazi interni. Nel dettaglio per l’edificio degli spogliatoi, saranno adeguate alle attuali normative gli impianti igienici sanitari, gli impianti di filtrazione delle vasche ed efficientati dal punto di vista energetico gli apparecchi illuminanti.


Ufficio stampa Comune di Spello


“Gli impianti sportivi dell’Osteriaccia rappresentano un importante punto di riferimento per la nostra comunità sia per la pratica dell’attività sportiva che come luogo d’incontro e di socializzazione – afferma l’assessore con delega ai lavori pubblici Enzo Napoleoni –.I lavori di riqualificazione che stanno interessando la piscina e proseguiranno poi con il secondo stralcio, concretizzano l’impegno assunto dall’Amministrazione comunale di fornire ai cittadini un impianto natatorio moderno, sicuro, accessibile e accogliente con servizi di qualità”.

L’assessore inoltre precisa che ad autunno inizierà un secondo stralcio dell’importo complessivo di ulteriori 200 mila euro, di cui 100 mila di risorse proprie e 100 mila finanziate tramite il bando per l’attuazione del Programma annuale per l’impiantistica sportiva 2021 della Regione Umbria. I lavori permetteranno di realizzare anche un’ampia area verde aggiuntiva adibita a solarium e ad attività ricreative e uno spazio esterno adibito a parcheggi. L’impianto nel suo complesso sarà un’ulteriore occasione per il tempo libero dei numerosi turisti la cui presenza è sempre più significativa durante il periodo estivo.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*