Verchiano, don Sergio Andreoli

 
Chiama o scrivi in redazione


Il caso opposto a quello di Armenzano, è la situazione di un paese, che fa parte del Comune di Foligno, ma appartiene alla Archidiocesi di Spoleto-Norcia.
Verchiano si trova, infatti, proprio in questa “strana” situazione.
Ognuno può capire l’imbarazzo di un folignate, che, quando parla con un altro folignate, deve precisare:
“Guarda che io appartengo ad un’altra Chiesa, guidata da un altro Pastore!”.
Una nota di attualità.
Chi conosce Verchiano, sa che vi ha svolto la sua missione don Andrea Bonifazi, morto molto giovane.
Ebbene, di lui è in corso il processo di Beatificazione.
Una cosa splendida!
Quando tutto sarà finito, Verchiano sarà ancora un territorio “diverso” ecclesiasticamente da quello di Foligno?
Io mi auguro di no.
Questo non vorrà dire che la gioia che scaturirà dal riconoscimento delle virtù eroiche di un Sacerdote come don Andrea, sarà solo nostra.
Ci mancherebbe!
Sarà in primo luogo dei figli della chiesa spoletina-nursina.
Siamo i primi, infatti, a riconoscere i suoi meriti accumulati in tanti secoli.
Chiederemo, a quel punto, al Signore di coprirla di grazie e di benedizioni per il bene fatto in terra “straniera”.

Eventi in Umbria

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*