Villa Romana di Spello, finanziamento di un milione di euro

 
Chiama o scrivi in redazione


Incontri per le Strade, si alza il sipario sulla XXXVI edizione della rassegna

Via libera anche della Conferenza Stato-Regioni al “Piano strategico grandi progetti culturali”, presentato nelle scorse settimane dal Ministro dei beni e delle attività culturali Dario Franceschini.

“L’approvazione da parte della Conferenza Stato Regioni – ha affermato l’assessore regionale Antonio Bartolini che ha partecipato questa mattina, giovedì 6 agosto, ai lavori della Conferenza – era l’ultimo passaggio necessario per il via libera definitivo al programma che prevede uno stanziamento di circa 80 milioni di euro per le Regioni del Centro Nord e contiene, per l’Umbria, il finanziamento di un milione di euro destinato alla Villa romana di Spello.

Come Regione Umbria abbiamo espresso il nostro parere favorevole al Piano presentato dal ministro Franceschini chiedendone l’immediata approvazione, anche in presenza di una richiesta di rinvio che era stata presentata da alcune Regioni del Sud Italia.

Lo stesso ministro, ha sottolineato l’assessore Bartolini, ha riconosciuto al progetto previsto per la Villa Romana di Spello una forte potenzialità attrattiva anche dal punto di vista turistico, oltre alla riconosciuta importanza storico culturale del sito.

Questi fattori sono stati determinanti per l’inserimento dell’intervento tra i dodici previsti dal Piano e per la concessione di un finanziamento così elevato che sarà utilizzato per il completamento dello scavo e l’allestimento dell’area archeologica nel sito, al fine di rafforzare l’attrattività a livello nazionale di un’area ricca di patrimonio culturale diffuso. Non possiamo che dichiararci soddisfatti”, ha concluso l’assessore.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*