Spello, realizzazione rotatoria nei pressi dell’ex Snam, ripresi i lavori

(spellooggi.it) SPELLO – Sono ripresi in questi giorni i lavori di realizzazione della nuova rotatoria nei pressi dell’ex Snam che rientrano nel progetto di ampliamento e miglioramento di via Ca’ Rapillo e via Paciana fino al collegamento con via Vasari nel Comune di Foligno.

“Si tratta di una infrastruttura importante che andrà a migliorare notevolmente la viabilità e la relativa sicurezza per il territorio del Comune di Spello – spiega l’assessore ai lavori pubblici Moreno Landrini – ed in particolare per la zona di Cà Rapillo-Acquatino. I lavori prevedono l’allargamento del cavalcavia esistente che passa sopra la ferrovia con un nuovo passaggio pedonale e il conseguente allargamento della sede stradale.

Inoltre è prevista anche la realizzazione della nuova pista ciclabile lungo via Paciana di collegamento tra Spello e Foligno. Questa opera agevolerà così il collegamento diretto tra la zona industriale di Spello e di Foligno”. La nuova infrastruttura si collegherà con la bretella inaugurata lo scorso maggio che congiunge via Marconi, all’altezza dell’attuale svincolo della SS 75, con via Bonci e che permette la deviazione del flusso pesante diretto alla zona industriale di Spello, senza più transitare in via Centrale umbra accanto ai giardini pubblici, migliorando così l’ambiente e la sicurezza in una zona particolarmente importante e vivibile della città.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
16 − 2 =