Al via a Spello il primo International Master Class “Bel canto”

 
Chiama o scrivi in redazione


Una grande opportunità per studenti e professionisti del canto e della musica che potranno perfezionarsi con il soprano di fama internazionale Daniela Dessì, punto di riferimento del panorama lirico per il repertorio verdiano, pucciano e verista. Sono 21 i cantanti lirici – provenienti da ogni parte d’Italia e anche dall’estero – che si incontreranno a Spello dal 22 al 25 giugno per partecipare all’International Master Class “Bel canto”. L’iniziativa, promossa dalla Società dei Concerti Associazione Gioventù Musicale Foligno in collaborazione con Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Spello e con la direzione artistica del maestro Giuseppe Pelli, vedrà come location d’eccezione Villa Fidelia, il Palazzo Comunale e il Teatro Subasio che per l’occasione si trasformeranno in palcoscenici speciali per accogliere il primo corso internazionale di alto perfezionamento e di interpretazione musicale.

Come da regolamento, i cantanti dovranno sostenere un’audizione che permetterà alla Dessì di sceglierne dieci che seguiranno il Master in qualità di allievi effettivi; tutti gli altri iscritti avranno invece la possibilità di intervenire come allievi uditori. Ai partecipanti saranno rilasciati diplomi di merito e di partecipazione. Da non perdere il concerto finale aperto alla cittadinanza che si svolgerà giovedì 25 giugno alle ore 21.00 al Teatro Subasio dove sarà possibile assistere alle esibizioni dei cantanti. I dettagli del programma della manifestazione sono stati illustrati questa mattina durante una conferenza stampa alla presenza del sindaco Moreno Landrini, dell’assessore comunale alle politiche sociali Chiara Zuccari e del maestro Giuseppe Pelli, direttore dei corsi di Alto perfezionamento Villa Fidelia.

“La città di Spello ha intrapreso da anni un percorso di qualità con la musica attraverso la partecipazione di importanti interpreti e musicisti che hanno saputo caratterizzare i nostri cartelloni con iniziative di prestigio e di sicuro valore professionale e artistico – commenta il sindaco di Spello Moreno Landrini -. Nell’ambito del programma delle iniziative culturali “Petali di Spello” questo primo importante Master Class con la presenza della famosa cantante lirica Daniela Dessì, rappresenta un indubbio punto di forza della nostra offerta culturale e una opportunità di qualificazione che la città offre a chi ha scelto di parteciparvi”. “La partecipazione di cantanti provenienti non solo dall’Umbria e dall’Italia ma anche da diverse parti del mondo – ha continuato l’assessore Zuccari – è un motivo di vanto ma anche una occasione di promozione e di crescita per la nostra città”.

Il maestro Giuseppe Pelli, direttore dei Corsi di alto perfezionamento Villa Fidelia, nel ringraziare l’amministrazione comunale per aver creduto in questo progetto di “Alta Cultura” spiega che il Master Class è il primo di una serie di eventi culturali di “eccellenza” che possono contribuire alla valorizzazione di Villa Fidelia e del patrimonio storico monumentale della città di Spello. “Daniela Dessì rappresenta una delle “eccellenze” della Lirica in Italia e nel mondo – precisa – siamo veramente onorati di iniziare questo percorso artistico e culturale con una delle interpreti più note e acclamate nel panorama internazionale”. Positivo anche il commento della Provincia di Perugia: “Con questa significativa manifestazione, che segue il grande successo riscontrato da I Giorni delle Rose – afferma il presidente della Nando Mismetti – Villa Fidelia conferma la sua vocazione per l’arte e la cultura che deve essere tutelata e valorizzata mettendo in campo le migliori sinergie”.

Ecco i nomi di tutti i cantanti che si sono iscritti al Master Class:
Chiara Giudice (Perugia), Giovanna Pazzaglia (Città di Castello), Massimo Pergolesi (Spello), Simone Giannoni (Marsciano), Marta Montalto (Bologna), Stefano Mattei (Arezzo), Maria Ramazzotto (Verona), Teresa Simeone (Torino), Maurizio de Valerio (Torino), Elisa Benadduce (Mantova), Giulia Mij (Imperia), Diego Cruciani (Ancona), Luca Galli (Assisi), Francesca Maria Rita Cappelletti (Campello sul Clitunno), Kim Bu-Ja (Masan Corea del Sud), Yang Liuqin (Cina), Yayoi Ikuno (Tokyo-Giappone), Fratini Valeria (Gibbio), Michela Baldini (Arezzo), Wang Si Qi (Pechino-Cina), Kang Hyojin (Repubblica di Corea).

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*