Spello, la struttura Palazzetti a Capitan Loreto senza agibilità da 15 anni

 
Chiama o scrivi in redazione


da Il Gruppo Consiliare M5Stelle Spello
Il certificato di agibilità è un documento che viene rilasciato dall’Ufficio Tecnico del Comune di appartenenza di un immobile: si tratta di una certificazione ufficiale che dichiara agibile un edificio, cioè può essere fruito in sicurezza dalle persone perché rispetta certi requisiti di legge.

In seguito ad un nostro accesso agli atti in merito alla struttura Palazzetti di Capitan Loreto abbiamo potuto constatare, nostro malgrado, che la suddetta struttura, installata su un’area comunale con un’ordinanza del sindaco e ceduta con una convenzione al “Comitato Per Capitan Loreto”, è priva del certificato di agibilità quindi anche in totale assenza di tutte quelle certificazioni e dichiarazioni di conformità, in primis quelle relative agli impianti installati, elettrico e gas. Di conseguenza abbiamo provveduto a presentare un’interrogazione in merito e la risposta dell’assessore Righetti è stata che la struttura è destinata a centro ricreativo. E quindi?

A maggior ragione riteniamo che la struttura debba essere in possesso del certificato di agibilità quale attestazione di garanzia per l’incolumità a quanti la frequentano. Riteniamo pertanto che sia necessario provvedere a mettere a norma tutta l’impiantistica e che sia inaccettabile il protrarsi di tale situazione.

Il certificato di agibilità è richiesto d’obbligo ad un qualsiasi privato cittadino e che ogni struttura, pubblica o privata che sia, deve esserne in possesso. E’ assolutamente necessario che l’amministrazione comunale trovi immediatamente una soluzione per i giusti motivi evidenziati.

Ieri 31 marzo è addirittura scaduta la convenzione tra il Comune di Spello ed il Comitato Per Capitan Loreto e vogliamo augurarci che la struttura non sia stata ancora una volta assegnata nelle medesime attuali condizioni.

Qualora l’amministrazione non dovesse procedere a sanare la situazione, sarà comunque nostra premura sollecitare il comandante della Polizia Municipale nonché comunicare al Prefetto l’esistenza di tali condizioni affinché si possano prendere in merito tutti i provvedimenti del caso.

Testo interrogazione

Fai clic per accedere a interrogazione-Palazzetti-febbraio-2015.pdf

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*