Pietro Petesse, don Sergio Andreoli

 
Chiama o scrivi in redazione


Si sono svolti a Sant’Eraclio, nella Chiesa di San Marco, con larga partecipazione di fedeli, il 3 maggio, i Funerali dell’ingegner Pietro Petesse, venuto a mancare, in maniera repentina, all’affetto dei suoi familiari, parenti ed amici. Profonde e toccanti le considerazioni del Parroco Monsignor Luigi Filippucci, con il quale ho concelebrato l’Eucaristia, e quelle di una delle Figlie, pronunciate prima della Benedizione finale. Della personalità di Pietro e della sua preziosissima attività, molti sono già a conoscenza; chi non lo fosse, può benissimo attingere importanti informazioni nel suo sito personale www.pietropetesse.com, dove si trovano i links: centrali idroelettriche, opere di rilievo, invenzioni e hobby e progetti, e può rendersi conto delle sue particolarissime capacità. Lo voglio, per questo, affidare al Signore della vita e ricordarlo con ammirazione e gratitudine. Alla sua Famiglia e ai Parenti le più sincere e cordiali condoglianze.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*