SPELLO, VALORE DELL’AMICIZIA, PROIEZIONE CORTO “KRISTEL”

56 elaborati si contendono il premio di poesia “Giuseppe Carpanacci”
Spello Sala editto
Spello Sala editto

Venerdì 15 novembre alle 20,45 nella Sala dell’Editto del palazzo comunale si svolgerà la proiezione del cortometraggio “Kristel” realizzato dal giornalista e scrittore di fama nazionale Luca Pagliari. Seguirà un dibattito pubblico sulle problematiche giovanili. L’incontro, aperto ai giovani e alle famiglie del territorio, è stato promosso dall’amministrazione comunale, assessorato ai servizi sociali e scolastici, sul tema della comunicazione e del valore dell’amicizia, partendo proprio dal format televisivo-teatrale Kristel.

 

Il format prende spunto dal libro scritto dallo stesso giornalista Luca Pagliari dal titolo “Il Silenzio dopo la neve” che racconta il dramma di una famiglia che ha visto la propria figlia diciannovenne Kristel, atleta di primo piano, bella ed entusiasta della vita, morire dopo aver assunto una pasticca di ecstasy ed essere stata abbandonata per strada da quelli che credeva veri amici. Vita e morte, per uno strano destino, s’incrociano all’interno di una storia destinata a sollevare domande che difficilmente potranno mai trovare risposta. “Dopo essere venuto a conoscenza di questa storia – spiega l’assessore ai servizi sociali Enzo Fastellini – ho ritenuto opportuno affrontare questo tema con i giovani del nostro territorio. L’intenzione è far capire loro, anche tramite i genitori, che spesso l’amicizia non è sempre vera e trasparente come credono, perché al momento della necessità gli amici possono anche girare le spalle e lasciarli soli al loro destino”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*