Ente Florale Europe: il 27 settembre la premiazione in Belgio

ente floreale europa(spellooggi.it) SPELLO – Il momento è arrivato. Spello attende trepidante l’atto finale di Entente Florale, dove rappresenterà l’Italia alla cerimonia di premiazione europea. Il giorno “del giudizio” è in calendario il 27 settembre in Belgio, nella località di Nieuwpoort dove dal 1975, la prestigiosa manifestazione premia città simbolo come Vienna, Budapest, Bruxelles, nella gestione delle risorse paesaggistiche ed ambientali. Nel 2013 sono in lizza 10 città, tra cui Zagabria, Birmingham, Dresda e 8 villaggi, tra cui la valdostana Etroubles. Circola il massimo riserbo sull’assegnazione delle medaglie d’oro, d’argento e di bronzo. La busta con i risultati stilati dalla giuria internazionale sarà aperta sul palcoscenico dell’Ysara Meeting Center, alle ore 18 di venerdì. Sono previste corpose delegazioni dalle 12 nazioni coinvolte.
Qualunque sarà il risultato, Spello completerà con tale ambita vetrina un favoloso decennio di promozione della propria cultura urbana e naturale: dal 2005, quando nacque il concorso “Balconi Finestre e Vicoli Fioriti”, intuizione di Umberto Natale della Pro Spello, in collaborazione con Moreno Moraldi di Umbraflor; al 2012 quando vinse il primo premio nella competizione nazionale “Comuni Fioriti”, tra 145 città in gara. Questi risultati derivano da una storica tradizione: le 50 edizioni del “concorso delle Infiorate” e le 9 edizioni dei “vicoli fioriti” muovono ogni anno quasi 1500 spellani per la gioia dei numerosi turisti che ormai identificano Spello con i fiori. Per ricordare la visita dei giurati europei, il 24 giugno scorso, il Comune di Spello e la Orange Srl, presenteranno su Facebook un film di 7 minuti con gli allestimenti creati da 200 volontari e studenti, tra cui la meravigliosa composizione dell’Associazione Infioratori.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
44 ⁄ 22 =