Lega, Spello tra degrado e campagna elettorale, interventi senza criterio

Un weekend a tutto sport per promuovere tra i giovani la cultura dello sport

Lega, Spello tra degrado e campagna elettorale, interventi senza criterio

“A Spello, il PD ha già iniziato la sua campagna elettorale”. La Lega di Foligno interviene in merito alla questione del centro sociale – polifunzionale di Capitan Loreto e la presentazione del progetto per la realizzazione del nuovo centro, in sostituzione di quello attuale per un costo dell’opera di ben 240.000 euro.

“Sicuramente contenti gli abitanti della zona, per questo “regalino” elargito dall’Amministrazione del Comune di Spello, con l’avvicinarsi delle prossime elezioni amministrative – commenta la Lega Foligno – Viene da chiedersi quale sia il criterio che la suddetta Amministrazione adotta nello stabilire le priorità di spesa.

E’ sotto gli occhi di tutti che, appena fuori le mura, lo scenario cambia vistosamente. La cura dei luoghi lascia fortemente a desiderare: erba alta (pericolosa in alcuni casi per la ridotta visibilità), manto stradale rischioso anche per il “Camel Trophy”, illuminazione senza manutenzione e cimitero in uno stato di vergognoso abbandono poiché non trovano soluzione seri problemi di infiltrazione ed erba alta ovunque.

Senza volerci dilungare ulteriormente in altri problemi già rilevati, noi della Lega Foligno e comprensorio chiediamo al sindaco di considerare la cittadinanza intera e non solo una parte di essa perché, una volta ricevuto il regalino, possa essere riconoscente quando occorre”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*