SPELLO, FESTIVAL DEL CINEMA, GRANDE SUCCESSO PER L’ANTEPRIMA

 
Chiama o scrivi in redazione


Festival del Cinema
Festival del Cinema
Festival del Cinema

(spellooggi.it) SPELLO – Un gran bel successo. Indiscutibilmente l’anteprima di sabato del Festival del Cinema ‘Città di Spello’ ha registrato un bel pienone sia di presenze che di consensi. La proiezione al teatro Subasio di ‘Viaggio sola’, con protagonisti Margherita Buy (che ha vinto ilo David di Donatello quale miglior attrice protagonista) e Stefano Accorsi per la regia di Maria Sole Tognazzi, ha entusiasmato il folto pubblico presente che ha assistito interessato alla proiezione.

Alla serata hanno amichevolmente partecipato anche gli attori Albano Bufalini ed Alfiero Toppetti nonché la Bianca Film, produttore del film, Donatella Botti , peraltro di origini montefalchesi. “Era tanto che non venivo a Spello e non la ricordavo così bella. Sono grata agli organizzatori di averci invitati per questa anteprima del Festival e sarò sicuramente presente nei giorni della manifestazione”.

Subito dopo l’intervento di Donatella Botti, è intervenuta al telefono direttamente Margherita Buy. “Purtroppo per problemi familiari non sono potuta intervenire, ma spero di poterlo fare in occasione del Festival. Vi ringrazio tutti per l’attenzione che ci avete rivolto e visto che siete fortunati ad essere lì, gustatevi un bel bicchiere di Sagrantino!”

Successivamente alla proiezione, presentata abilmente dalla bravissima Simona Fiordi, c’è stato anche l’intervento del direttore artistico del Festival, Fabrizio Cattani. “E’ questa una prima tappa di un Festival che si preannuncia molto interessante anche questa volta e già da ora posso annunciare che ‘Viaggio sola’ sarà uno dei film candidati”. A seguire l’intervento di Donatella Cocchini, presidente dell’Associazione Autora che firma l’organizzazione del Festival.

Ricordiamo inoltre che la serata era organizzata in forma gratuita ma chi lo voleva poteva effettuare un’offerta indirizzata al Centro Speranza di Fratta Todina, che ospita bambini e ragazzi con disabilità, associazione per la quale è intervenuto direttamente il presidente Giuseppe Antonucci che ha ringraziato i presenti ed illustrato, provocando non poca commozione, anche l’attività che viene svolta a sostegno dei ragazzi del centro stesso. L’appuntamento quindi è ora per le giornate clou del Festival, la cui terza edizione è programmata dal 27 febbraio al 2 marzo, ma non è escluso che l’organizzazione ci regali qualche altro momento di cinema nel frattempo…

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*