Spello Volley festeggia la Stagione Sportiva 2021-2022

Spello Volley festeggia la Stagione Sportiva 2021-2022

Domenica 12 giugno, lo Spello Volley ha celebrato con un pranzo il termine della stagione sportiva 2021-2022. Una occasione di festa e di divertimento arricchita anche dalla presenza del Sindaco di Spello, Moreno Landrini, ed in rappresentanza della Federazione Regionale Volley, Giuseppe Lomurno, Presidente, e Giorgio Anastasi, Vicepresidente.

Una stagione complessa, la Pandemia ha messo a dura prova sia lo Spello Volley come società sportiva ed i suoi iscritti sia il movimento regionale del volley: nonostante tutto lo Spello Volley è riuscito a riorganizzarsi e raggiungere risultati che ad inizio stagione erano non pronosticabili.

“Vogliano ringraziare tutte le nostre atlete ed i nostri atleti, in particolare un sentito grazie alle loro famiglie, per l’impegno messo e la serietà dimostrata durante tutta la stagione – scrivono dalla società. Le “Piccole” hanno dato l’esempio, le ragazze della Prima Squadra conseguito importanti risultati; citiamo inoltre il terzo posto nel torneo Csi della Under 12, la qualificazione alle fase finali del torneo della Under 16, la Prima Divisione è arrivata a disputare i playoff per salire di categoria, fino alle semifinali con il quarto posto, un campionato esaltante. Veramente un applauso speciale alla nostra allenatrice Elena Platatchenko, grazie alla sua esperienza, preparazione, competenza e costanza ha sempre garantito lo svolgimento degli allenamenti e delle partite, facendo crescere tecnicamente tutti i gruppi. Un sentito grazie alla seconda allenatrice-giocatrice della prima squadra Benedetta Venarucci, sempre presente e disponibile in palestra. Ringraziamo tutti gli sponsor che ci sostengono costantemente dando un contributo fondamentale alla riuscita del progetto. In ultimo un grande grazie al Consiglio Direttivo per l’impegno e l’energia profusa, senza non ci sarebbero stati tutti gli allenamenti, le gare e l’amministrazione nel suo complesso dello Spello Volley. Guardiamo al futuro con cauto ottimismo per le sfide che ci attendono ed auguriamo a tutti buona estate…”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*