Concorso Finestre, Balconi e Vicoli fioriti, 73 concorrenti in gara

Concorso Finestre, Balconi e Vicoli fioriti, 73 concorrenti in gara

Concorso Finestre, Balconi e Vicoli fioriti, 73 concorrenti in gara

73 partecipanti in gara per aggiudicarsi l’ambito premio di miglior allestimento floreale del concorso “Finestre, Balconi e Vicoli fioriti” che, per le varie categorie, sarà assegnato venerdì 5 luglio alle ore 21 a Porta Venere-Torri di Properzio.L’iniziativa, promossa dalla Pro Loco IAT Spello in collaborazione con il Comune, l’Associazione Le Infiorate e con il patrocinio del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell’Università degli Studi di Perugia, da 15 anni incentiva e valorizza gli aspetti estetici, ambientali e turistici della città con lo slogan “Comune fiorito – Fiorire è accogliere”.

Durante la serata, che vedrà la partecipazione del coro della Filarmonica Properzio di Spello diretto dal Maestro Mauro Presazzi, saranno svelati i vincitori delle diverse categorie in competizione che sono: finestre fiorite e portoni, balconi fioriti, vicoli fioriti; previsto anche il premio “Spello fiorita” che verrà assegnato in ricordo di “Adalberto Sozi”.

Un’opposita giuria di esperti, presieduta dal prof. Tiziano Gardi del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali, valuterà gli allestimenti in base a molteplici criteri come la combinazione dei colori dei fiori, la sana e rigogliosa crescita degli stessi per tutto il periodo del concorso, l’uso di vasi adeguati ai vegetali e al contesto (vasi in terracotta), l’originalità delle decorazioni floreali con l’utilizzo di specie autoctone (del nostro territorio) e/o specie aromatiche, valorizzazione di strutture edilizie ed architettoniche tipiche e  fruibilità per i residenti e per i turisti. Gli allestimenti in concorso da maggio ad agosto, sono riconoscibili grazie a cartelli numerati esposti in modo visibile sui vicoli, sui balconi, sui davanzali e sulle altre strutture che partecipano alla competizione.

I vicoli fioriti della città, e castelli di Collepino e San Giovanni, trasformati in giardini multicolore grazie all’impegno, la cura e la passione degli spellani, sono ormai diventati una meta privilegiata per visitatori e turisti – afferma il sindaco Moreno Landrini – Il concorso è una delle manifestazioni d’eccellenza della nostra Città d’Arte e dei Fiori che insieme a I giorni delle Rose e l’evento principe della città, Le Infiorate del Corpus Domini, contribuiscono a far parlare di Spello  come di un comune fiorito per tutto l’anno.”

Grazie al concorso, Spello quest’anno rappresenterà l’Italia alla competizione mondiale delle “Comunità fiorite” assumendo sempre più una connotazione internazionale che richiama e incuriosisce visitatori da ogni luogo – precisa il presidente della Pro Spello Fabrizio De Santis -. 

Nell’edizione dello scorso anno il primo premio dei balconi fioriti è stato assegnato a due cittadini australiani residenti in città, a dimostrazione che l’interesse per i fiori diventa uno strumento di condivisione tra le comunità. La vera ricchezza degli allestimenti floreali sta nella passione e in un lavoro comune dei cittadini che allestiscono con grande dedizione suggestivi scorci multicolori e profumati che coinvolgono il visitatore in un viaggio multisensoriale”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
6 × 9 =