Contributo affitti, il Comune emana il bando per l’assegnazione di circa 26mila euro

 
Chiama o scrivi in redazione


Contributo affitti, il Comune emana il bando per l’assegnazione di circa 26mila euro

Contributo affitti, il Comune emana il bando per l’assegnazione di circa 26mila euro

Ammonta a circa 26mila euro la cifra che il Comune di Spello assegnerà come contributo per la locazione ai nuclei familiari che si trovano in una condizione di necessità economica. Facendo seguito alla delibera di Giunta comunale n.78 del 10 giugno 2020, è stato emanato il bando pubblico per la formazione di graduatorie relative all’attribuzione di risorse del Fondo nazionale per l’accesso alle abitazioni in locazione per l’anno corrente (ai sensi dell’articolo 11 della legge n. 431/98 e successive modifiche e integrazioni e della Deliberazione della Giunta Regionale n. 397 del 20/05/2020).

Come spiegato nel bando, possono beneficiare dei contributi i conduttori di alloggi in locazione di proprietà pubblica o privata, titolari nell’anno 2019, di un contratto registrato e che siano in possesso di una serie di requisiti tra cui la non titolarità del diritto di proprietà, usufrutto, uso e abitazione su un alloggio, il non essere titolare di contributi per l’autonoma sistemazione concessi a seguito di eventi sismici o altri contributi pubblici concessi a integrazione del canone di affitto, né delle detrazioni d’imposta sul reddito per canoni di locazione riferiti all’anno 2019.

Inoltre, nel bando si specifica che, come stabilito con delibera della giunta comunale n. 78 del 10.06.2020, è previsto un incremento del limite di reddito superiore di accesso pari al 25%, per i nuclei familiari in particolare situazione di debolezza sociale, intendendosi per tali i nuclei con presenza di ultra sessantacinquenni o di disabili con percentuale di invalidità pari al 100%. 

La domanda di assegnazione dei contributi deve essere presentata tramite il modello appositamente predisposto disponibile nella homepage del Comune di Spello (www.comune.spello.pg.itentro e non oltre le ore 12 del 15 luglio 2020 e inviata all’indirizzo mail comune.spello@postacert.umbria.it o presentata direttamente all’Ufficio protocollo (via Garibaldi 19).

L’entità dei contributi da concedere a ciascuno dei nuclei familiari richiedenti collocati nelle graduatorie finali saranno determinati dal Comune di Spello in base a quanto disposto con Deliberazione di Giunta Regionale n.397 del 20/05/2020. Per ogni informazione è possibile contattare l’ufficio Servizi sociali al numero 0742 300057.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*