I Fondi per la sicurezza utilizzati per lo stadio dell’Osteriaccia

I Fondi per la sicurezza utilizzati per lo stadio dell’Osteriaccia

I Fondi per la sicurezza utilizzati per lo stadio dell’Osteriaccia

I fondi per la sicurezza dei cittadini destinati a Spello dal Ministero dell’Interno saranno utilizzati per la rifare le gradinate dello stadio dell’Osteriaccia. Una scelta da parte dell’amministrazione comunale che sta facendo crescere il malumore tra gli spellani che confidavano invece in un utilizzo più mirato a garantire la loro sicurezza, come il rifacimento del manto stradale nelle frazioni e l’istallazione di telecamere di videosorveglianza in punti strategici della periferia.

“Non stiamo certo dicendo che la messa in sicurezza delle gradinate non fosse e non sia necessaria – spiega Lorenzo Sensi, candidato sindaco della Lista CambiAmo Spello –  ma a nostro avviso le priorità sarebbero state totalmente differenti. Li avremmo impiegati per la messa in sicurezza delle strade comunali delle frazioni e per l’istallazione di impianti di video sorveglianza nelle zone soggette a numerosi furti, in particolare lungo le strade principali e in prossimità di incroci strategici delle periferie che sono ormai abbandonate a se stesse. Il protocollo d’intesa per la “Sicurezza e controllo di vicinato” è uno strumento, ma non l’unica soluzione per intercettare questi malviventi”.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*