Tra Gualdo Cattaneo e Spello studiare l’olio di oliva in Umbria

Olio Extravergine di Oliva

Sarà l’Umbria una delle prossime mete del viaggio didattico tematico dell’UNISG (Università di Scienze Gastronomiche) dedicato all’olio di oliva. Dal 25 al 27 novembre, venti studenti del II anno del corso triennale saranno ospiti dell’azienda Farchioni Olii di Gualdo Cattaneo e dell’azienda agricola biodinamicaHispellum di Spello, in provincia di Perugia. Presso Farchioni, seconda azienda olearia italiana, gli studenti potranno approfondire la filiera di produzione, dal conferimento delle olive alla produzione, fino agli aspetti legati al marketing e al posizionamento commerciale del grande marchio italiano. Farchioni, inoltre, è anche produttore della birra Mastri Birrai Umbri.

Il programma prevede l’arrivo presso l’azienda Farchioni a Gualdo Cattaneo (PG), per la presentazione con degustazione di birra del marchio “Mastri Birrai Umbri”.  In serata i ragazzi cenano presso l’osteria “4 piedi e 8.5 pollici”  a Bastardo di Giano,  dove incontrano i produttori del Presidio Slow Food Cicotto di Grutti, una tradizionale preparazione a base di maiale. Il mattino seguente gli studenti visitano lo stabilimento di produzione della Farchioni, pranzano in azienda e quindi partecipano ad un corso di degustazione di olio.  La serata si chiude con la cena presso la “Vecchia Cucina” di Gualdo Cattaneo.

La giornata successiva è dedicata alla visita all’azienda agricola olearia biodinamica Hispellum di Spello (PG), della famiglia Ciampetti. La fattoria consiste in una superficie olivata di 50 ettari, dove la cultivar è unicamente il moraiolo. I ragazzi pranzano in azienda con i proprietari, che illustrano loro le peculiarità del loro lavoro e dei loro prodotti.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*