Cannara, Giunta e “ufficio di staff” il Pd contesta la decisione di integrare

Viabilità Comune di Cannara, Borghesi, massimo impegno
http://pccannaragualdese.altervista.org/

CANNARA – Nell’ultimo consiglio comunale di Cannara, anche a seguito della mozione presentata dall’Associazione “Valore Comune”, si è acceso il dibattito sulla scelta della Giunta Comunale di integrare la struttura e la dotazione organica dell’Ente  con la costituzione di un ufficio di supporto agli organi di direzione politica ex art. 90 D.Lgs. 267/2000, istituendo un ufficio di “staff“ alle dirette dipendenze del Sindaco. Il circolo PD  di Cannara, in vista proprio della riunione consiliare, ha espresso formalmente attraverso una nota inviata all’Amministrazione comunale le proprie perplessità rispetto ad una decisioni che appare inopportuna, alla luce della situazione economica generale e, in particolare, di quella comunale.

Il disagio e la crisi che investe ormai da tempo il territorio, impongono  un contenimento dei costi della politica, che sia da esempio, in coerenza con gli intendimenti dichiarati in fase elettorale.

Piuttosto che dotare gli organi politici di un supporto, il PD cannarese invita l’Amministrazione a valutare con concretezza i bisogni della collettività e, pertanto, ad indirizzare le risorse economiche del bilancio comunale ad immediato servizio dei cittadini.

Per queste motivazioni, con la citata nota,  il locale circolo PD invitava l’Amministrazione comunale a riconsiderare le decisioni assunte con la deliberazione di Giunta comunale n. 6 del 30/01/2015, auspicando che la richiesta non rimanga inascoltata.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
22 ⁄ 1 =