SPELLO, LIBRO FIAMMETTA MARCHIONNI, “DIARIO DI UNA LOTTA PER LA SOPRAVVIVENZA”

 
Chiama o scrivi in redazione


SPELLO PANORAMICACento anni di sanità italiana attraverso la storia del piccolo ospedale di Spello. E’ questo il tema del libro di Fiammetta Marchionni dal titolo “Diario di una lotta per la sopravvivenza” che ripercorre un secolo di storia dell’ospedale di Spello attraverso la narrazione per cronache della vita del nosocomio, della sua organizzazione, delle vicende umane, economiche e dei rapporti pubblico-provati e istituzionali. Nel “Diario” sono tratteggiate figure e personaggi che hanno fatto la storia dell’ospedale spellano traendo informazioni dalle carte dell’archivio storico comunale e dalle sue personali memorie, dove emerge la figura del dottor Mario Marchionni, padre dell’autrice, nella sua veste di primario e di persona legata alla gente e alla città.

 

Si tratta dunque di un lavoro importante per la ricostruzione della storia di Spello percorrendo una strada diversa e per certi aspetti poco esplorata. Il volume, edito da Volumnia, sarà presentato domenica 1 dicembre alle 17.30 nella sala dell’Editto del palazzo comunale. Interverranno il sindaco di Spello Sandro Vitali, il presidente della Bcc di Spello e Bettona Alcide Casini, il soprintendente archivistico per l’Umbria Mario Squadroni, il presidente di Volumnia Editrici Mario Bellucci. Coordina lo storico dell’arte Giulio Proietti Bocchini. Sarà presente l’autrice.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*