3° stralcio Pir Centro Storico Spello. In conclusione i lavori 

3° stralcio Pir Centro Storico Spello. In conclusione i lavori 

3° stralcio Pir Centro Storico Spello. In conclusione i lavori

In dirittura d’arrivo il 3° Stralcio PIR Centro Storico: gli interventi, che hanno raggiunto uno stato di avanzamento di oltre il 90 per cento del progetto approvato, sono in corso in diverse aree del centro storico, tra cui, da ultimo, in via Monterione dove sono terminati prima delle festività natalizie i lavori di pavimentazione.

Completate le pavimentazioni anche in via Tempio di Diana e in via Porta Prato. Si sta inoltre procedendo con l’installazione della nuova illuminazione, con corpi lampada led realizzati ad hoc per il centro storico, che risulta in perfetta armonia con le facciate in pietra e con il contesto ambientale e paesaggistico, aumentando al contempo la percezione di sicurezza dei percorsi. Particolare attenzione è riservata al consumo energetico assicurando anche il miglior risultato in termini di confort visivo e dispersione luminosa. Le zone attualmente interessate sono via Monterione, via Porta Prato, via Fonte del Mastro I, via Sant’Antonio e via Sant’Ercolano, con la previsione di completamento entro il mese di gennaio.

Si ricorda che il 3° stralcio PIR Centro Storico è finanziato della Regione Umbria con un importo complessivo di circa 5 milioni di euro. “Il 3° stralcio– commenta il sindaco Moreno Landrini – rappresenta un’occasione storica per la riqualificazione di ulteriori vie e vicoli del centro storico di Spello tra cui via Monterione, un tratto particolarmente suggestivo perché si snoda lungo un percorso caratteristico nella parte alta della città. L’intervento, atteso da tempo dai residenti, ha permesso di restituire ai cittadini e ai turisti, una via completamente rinnovata dal punto di vista delle infrastrutture e dell’architettura urbana che è stata valorizzata nelle sue peculiarità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*