Spello, consegnato alla città il nuovo campo da calcio a 8

 
Chiama o scrivi in redazione


Spello, consegnato alla città il nuovo campo da calcio a 8

Spello, consegnato alla città il nuovo campo da calcio a 8

Inaugurato il nuovo campo da calcio a 8 negli impianti sportivi XVI Giugno in località Osteriaccia.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Spello in collaborazione con Asd Julia Spello, si è svolta sabato pomeriggio in occasione dello stage di giovani atleti organizzato dall’Associazione sportiva in sinergia con il Perugia Academy. Presenti al taglio del nastro, tra gli altri, il sindaco Moreno Landrini e l’assessore comunale allo sport Guglielmo Sorci, il presidente della Asd Julia Spello Emanuele Manni, il parroco don Diego Casini, il presidente del Comitato di Foligno Giovanni Noli, il delegato della delegazione distrettuale Figc di Foligno Dante Roccetti.

LEGGI ANCHE – A Spello Via Roma diventa pedonale nei fine settimana di luglio e agosto

“L’Amministrazione comunale in questi anni è intervenuta in maniera costante per riqualificare e valorizzare gli impianti sportivi – ha affermato il sindaco Landrini – La volontà è quella di rendere sempre più funzionale un punto di riferimento per la pratica sportiva e per la crescita e formazione dei nostri giovani, a partire dalla più tenera età”. Il presidente Manni nel ringraziare l’Amministrazione comunale per l’impegno profuso nella realizzazione del nuovo campo da calcio a 8, ha ribadito l’impegno dell’Associazione nel promuovere tra i giovani lo sport, concepito come modello di valori e quindi come capacità di insegnare e far apprendere condotte utili per la crescita personale.

Si ricorda che il campo è stato realizzato con un finanziamento del Comune di Spello dell’importo 200 mila euro; i lavori hanno permesso la riqualificazione razionale dello spazio con un campo da calcio a 8 che, nel senso trasversale, all’occorrenza si trasforma in due campi di calcio a 5.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*