Spello, Tutti in fila per salire sulle torri di Properzio

 
Chiama o scrivi in redazione


SPELLO – Tutti in fila per salire sulle torri di Properzio. In base ai dati forniti da Sistema Museo nei giorni dal 19 al 27 aprile sono stati ben 1200 i visitatori che hanno voluto affacciarsi sulla terrazza panoramica a cui si accede salendo sulle Torri di Properzio da poco restaurate. Di questi ben 650 sono stati addirittura i residenti di Spello che non hanno perso l’occasione per ammirare uno inedito panorama sia della città che della valle umbra.

Le visite guidate ai principali monumenti e siti archeologici del circuito “Spello città riAperta” sono state addirittura 3000, di cui solo 1800 soltanto nel ponte di Pasqua.

La Splendidissima colonia Iulia è stata dunque ancora una volta invasa da un flusso costante di turisti e questo rappresenta il frutto della politica amministrativa portata avanti in questi anni. La promozione del patrimonio artistico, le grandi mostre degli anni passati, così come la promozione della ristorazione locale e dei prodotti tipici, hanno fatto da richiamo per un turismo di qualità che apprezza un vissuto urbano e la dinamicità della città.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*