Spello, ritrovamenti archeologici rivenuti, assemblea pubblica, per condividere proposte e considerazioni

Francesco Zappalà, il leggendario deejay, alla II Giornata di Educazione stradale

SPELLO – Assemblea pubblica per condividere con i cittadini proposte e considerazioni sui ritrovamenti archeologici (mosaici e reperti) recentemente rinvenuti in lungo via Roma durante i lavori del Pir. L’incontro è in programma mercoledì 16 aprile alle 21 nella Sala dell’Editto del palazzo comunale.
Saranno presenti: l’architetto Francesco Scoppola, direttore regionale della Soprintendenza per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Umbria; rappresentanti della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Umbria e della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici dell’Umbria. Parteciperanno inoltre funzionari della Regione Umbria, amministratori comunali, tecnici dell’ufficio direzione lavori e tecnici comunali del Pir di Spello e dell’Ufficio Pir del Comune di Spello. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*