Educazione stradale Spello come iniziativa di amore per la vita

Educazione stradale Spello
sicurauto.it

 Educazione stradale Spello come iniziativa di amore per la vita
Giuseppa Cassaniti, presidente dell’Associazione italiani familiari e vittime della strada: “Che la II Giornata di Educazione stradale a Spello si traduca in un’iniziativa di amore per la vita”

SPELLO- “Auspico che tutta la società civile e tutte le istituzioni siano unite nella condivisione dell’obbiettivo di “prevenire l’incidente stradale” e di impegnarvi con i propri comportamenti a dare priorità al valore della vita”. E’ il commento di Giuseppa Cassaniti, presidente dell’Associazione italiani familiari e vittime della strada che ha promosso la II Giornata di Educazione stradale che culminerà nella notte del 26 agosto in piazza Kennedy con “Under the stars all togheter”, una grande serata che vedrà alternarsi sul palco i più grandi deejay italiani e europei.

“Che l’evento di Spello – afferma la presidente dell’Aifvs Giuseppa Cassaniti – si traduca in un’iniziativa di amore per la vita. Se tutti amassimo la vita, anche per coloro che l’hanno perduta!”. All’evento parteciperanno Gianmarco Cesari,  legale Aifvs,  Marcello Fiaschini responsabile della sede Aifvs Onlus di Rieti; l’avvocato Marinelli Damiano responsabile della sede Aifvs Perugia.  e Lisa Biagio responsabile e fondatore della Nazionale di calcio Aifvs di Roma.

All’iniziativa ha aderito anche il Servizio unità educative di Foligno con una  equipe composta da operatori professionali adeguatamente formati e con un’ importante esperienza in questo ambito, che si avvarrà dell’utilizzo di diversi strumenti: camper “Ufficio mobile”; materiale informativo su uso-abuso di sostanze, alcol, malattie sessualmente trasmesse; presidi sanitari distribuiti gratuitamente (profilattici); occhiali deformanti: ausilio che, indossato, simula la condizione di alterazione psico-fisica conseguente l’assunzione di   bevande alcoliche oltre il limite consentito dalla legge per la guida di un veicolo; etilometro professionale.

Il programma della II Giornata di Educazione stradale

SPELLO – La II Giornata di educazione stradale inizierà mercoledì 26 agosto alle ore 10 con una esposizione permanente di Motom a cura dell’Associazione Italiana Motom e si prosegue nel pomeriggio alle 17 agli impianti sportivi dell’Osteriaccia con un incontro di calcio tra le Giovanili del Perugia Calcio e dell’Asd Spello, partner dell’iniziativa.

Alle 18 si procede con il quadrangolare di calcio tra l’Associazione Italiana Vittime della Strada (composta da piloti trial, avvocati, familiari delle vittime della strada e volti noti della tv) e Amici del maresciallo dei carabinieri m.o.v.c. Andrea Angelucci (il giovane carabiniere investito e ucciso da un malvivente durante un posto di blocco), i commercianti imprenditori e amministratori del Comune di Spello, e la Nazionale Italiana Deejay.

In contemporanea dalle18 alle 20 nel centro storico di Spello gli studenti dell’Istituto comprensivo Galileo Ferraris saranno impegnati nella I Gara di Orientamento Stradale. Sarà presente anche la croce bianca interverrà con un centro mobile di rianimazione e con del personale specializzato in primo soccorso avanzato per una esercitazione di soccorso in paziente traumatico. Inoltre, durante lo spettacolo della sera la croce bianca sarà presente con una postazione ed effettuerà, per quanti lo desiderino, dei test alcolimetrici gratuiti.

Dalle 20.30 l’evento si concentrerà a borgo in piazza Kennedy. Aprirà la serata il concerto del gruppo dei Nidal composto da giovanissimi di Spello, e si proseguirà con l’esibizione dei campioni di motociclismo Trial a cura del Motoclub Fuorigiri 2001 con la partecipazione di Matteo Grattarola, campione italiano Indoor e Outdoor europeo di Trial, e numero sei al mondo, e di Pietro Petrangeli, vice campione italiano cat Tr2.

Dalle 22 saliranno sul palco di piazza Kennedy i grandi deejay della Nazionale italiana deejay per una notte speciale dove si potrà ballare sotto le stelle. Direttamente da Berlino arriverà a Spello il leggendario deejay Francesco Zappalà che salirà sul palco con i più grandi deejay italiani e europei come. Ricky Le Roy, Danny Omich, Girasole, Provenzano di M2o, Alessandro Sansone R101, Silvano Del Gado, Dj Spyne dalla Zoo 105, Dj Matrix, Dj Nitro, Mirko Boni, Alex Natale, Ciccoloko, Benny Camaro, Ricky Rinaldi, Micky Stentella, Bruzzese, Stefano Reis.  Sarà presente anche il cantante australiano Faydee che con il videoclip “Can’t Let Go” ha raggiunto 27 milioni di visualizzazioni su You tube, superando mezzo milioni di fan su Facebook.

Un evento unico che vedrà come partner il Country Cafè e Max Radio Energy che trasmetterà la serata in diretta.  Durante la giornata saranno effettuati collegamenti anche da Max Radio Classic.  L’evento è finalizzato alla raccolta fondi per l’acquisto di un’aula multimediale per l’Istituto comprensivo Galileo Ferraris di Spello.

 Educazione stradale Spello

 

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*