Arrestato 17enne a Spello, trovato dai Carabinieri con hashish

Arrestato 17enne a Spello, trovato dai Carabinieri con hashish

I Carabinieri di Spello hanno arrestato un giovane di 17 anni alla guida di un ciclomotore. Il minore è stato fermato in quanto è apparso immediatamente sospetto agli occhi dei militari.

Durante la perquisizione, il ragazzo è stato trovato in possesso di un involucro contenente 50 grammi di hashish. L’arresto è stato effettuato per il reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Su disposizione del Procuratore Capo dei Minori di Perugia, dott. Flaminio Monteleone, il giovane è stato sottoposto al regime di permanenza domiciliare presso la propria abitazione.

Il Procuratore Capo dei Minori di Perugia ha preso questa decisione in base alla gravità del reato e alle circostanze specifiche del caso. Nel frattempo, la sostanza stupefacente, l’hashish, è stata posta sotto sequestro.

Questa operazione evidenzia l’impegno costante delle forze dell’ordine nel preservare la sicurezza pubblica e contrastare il traffico di sostanze stupefacenti, anche a livello locale. L’arresto di un minore pone ulteriormente in evidenza la necessità di un’azione rigorosa per prevenire e contrastare la diffusione di droghe illegali tra i giovani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*