Nasce Radio Amici di Spello: la voce del borgo è ora On Air!

 
Chiama o scrivi in redazione


Nasce Radio Amici di Spello: la voce del borgo è ora On Air!

Nasce Radio Amici di Spello: la voce del borgo è ora On Air!

Nasce Radio Amici di Spello: la voce del borgo è ora On Air! Musica, news, intrattenimento e condivisione: questi gli ingredienti del nuovo progetto dell’Associazione Amici di Spello, che come promesso, sta irrompendo nella vita del piccolo Borgo a tutto volume. Il progetto della Web Radio è stato creato in collaborazione con gruppo di ragazze e regazzi spellani: Kekko Fugnoli, direttore artistico, Diletta Sotis, look designer, Michele Tomassini e Luca Gammaidoni, Christian Pinti, rispettivamente DJ, sound designer e app designer; poi Stella Bertini, Rosanna Mencucci, per il reclutamento di talent e band, ed infine Sara Venturini e Sara Ruffinelli per tutta la parte della comunicazione, dei social e dei contenuti. Insomma, un mix di esperienza e gioventù, una squadra di persone competenti nel settore musicale e delle comunicazioni.

“Siamo veramente contenti ed entusiasti di aver lanciato questo nuovo progetto che nasce da un’esigenza venuta a galla durante il lockdown” ci spiega Gianluca Insinga, presidente dell’Associazione nonché ideatore e promotore del progetto. “Molte persone affezionate a Spello, sia perché nativi o perché rimasti affascinati dalla bellezza del Borgo durante una visita turistica, ci chiedevano notizie e cercavano aggiornamenti. Per questo ci è venuta l’ idea della Radio, che ribadiamo, sarà di tutti e aperta a tutti coloro che vorranno dare un contributo musicale, suonando e proponendosi come band, ma anche attraverso la creazione di rubriche tematiche. Non solo, vogliamo che la Radio sia anche mezzo di condivisione delle attività che si svolgeranno dentro e fuori dal Borgo.”

Un ringraziamento speciale a Kekko, direttore artistico, che ha lavorato duramente per la realizzazione del progetto, e che ci vuole sottolineare che: ”non puntiamo a diventare famosi, noi vogliamo essere ancora più ambiziosi. Sogniamo che la nostra Radio sia un mezzo capace di far incontrare nuove persone tra di loro, dare voce a tutte le associazioni che vorranno partecipare e servire per la crescita culturale del paese.. un po’ come stare al bar davanti ad un bicchiere di vino, solo che lì c’è un microfono.”

Non solo intrattenimento dunque, ma vero e proprio collante sociale e di promozione delle attività del comprensorio. Uno strumento per unire le comunità costrette a stare lontane, un modo per sentirsi più vicini, e come sappiamo, nulla unisce come la musica.

Kekko esorta infine tutti i ragazzi che stanno collaborando a non mollare, con queste belle parole di ringraziamento: “Grazie ai Ragazzi che stanno supportando questa Radio. Abbiamo messo già in conto che incontreremo tanti problemi, ma insieme ce la faremo…. viva la Radio!” Insomma, quando c’è la voglia di partecipare e di impegnarsi, i sogni non sono mai troppo ambiziosi. Ed ora, non manca più davvero nulla alla miscela di divertimento..basta solo collegarsi e ”seguire la tua Musica”

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*