Unipegaso

Spello volley conquista la prima divisione e festeggia la chiusura

festa con l’intera compagine composta da circa 90 atleti di tutte le età

Spello volley conquista la prima divisione e festeggia la chiusura
SPELLO VOLLEY

Spello volley conquista la prima divisione e festeggia la chiusura

SPELLO – Grande festa per lo Spello Volley. Come ormai consuetudine, la giovane ma organizzata società presieduta da Corrado Belluccini e Fabrizio Fiorucci con l’aiuto dei preziosi dirigenti Riccardo Azzarelli, Bruna Battigambe, Francesco Picchio, Massimo Marinelli, Marco Longarelli, Annalisa Sisti, Vincenzo Solitro, si è riunita domenica scorsa per il pranzo di fine anno. Presso un noto ristorante di Foligno, con l’intera compagine composta da circa 90 atleti di tutte le età e rispettivi genitori, si è voluto concludere in modo conviviale la stagione agonistica e si è colta l’occasione per fare un bilancio dell’attività svolta. Alla presenza dei tre presidenti federali Dott. Giuseppe Lomurno (Regionale Umbria) Dott. Luigi Tardioli (Provinciale Umbria 1) e Sig. Luigi Dominici (Provinciale Umbria 2) sono passati in rassegna tutti gli atleti della varie compagini.

A dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto dalla dirigenza, lo Spello Volley, società fondata solo 5 anni fa, ha schierato quest’anno squadre in tutti i campionati giovanili e una prima squadra in seconda divisione. Sotto la guida di tecnici federali Fabio Tocchi (Minivolley e Super-Minivolley), Agnese Preda (Under 13 e Under 14), Giovanni del Pia (Under 12), Riccardo Landi (Under 16 e II Divisione) l’attività si è articolata per 10 mesi in due diversi impianti sportivi dotati di attrezzature moderne e funzionali, raggiungendo discreti risultati sportivi come ad esempio il secondo posto nel Trofeo Comitato Perugia per le categorie Under 12 e Under 16 ma soprattutto una notevole crescita tecnica e mentale degli atleti.

Altri graditi ospiti della giornata sono stati il Sindaco di Spello Moreno Landrini, sempre vicino alla squadra, e la Dott.ssa Fiorella Di Leone, stimato coach di squadre di alto livello, e docente federale FIPAV. Grazie alla sua preziosa ed apprezzata collaborazione, lo Spello Volley è riuscito a formare quest’anno tre nuovi Allievi Allenatori FIPAV (Marco Longarelli, Benedetta Girolami e Giulia Liù Mattioli) ai quali sarà affidato, sempre sotto la supervisione del direttore tecnico Fabio Tocchi, il compito di curare i giovani dei settori Minivolley e Super-Minivolley vero e proprio serbatoio  per la società per gli anni futuri.

A rendere indimenticabile la giornata è giunto anche il risultato della prima squadra militante nel campionato di seconda divisione. Due giorni prima della festa, al termine di una stagione di vertice caratterizzata da 23 vittorie e 4 sconfitte la squadra spellana si è recata a Passignano sul Trasimeno per affrontare nell’ultima giornata la School Volley di coach Peluso, imbattuta in casa e dominatrice del torneo.

Festa con l’intera compagine composta da circa 90 atleti di tutte le età

In svantaggio per 2-0, concretizzando il motto della squadra ossia “Cuore – Intelligenza – Unità”, dopo una epica battaglia lunga cinque set, sono riuscite a conquistare la vittoria. Questo risultato unito agli esiti delle altre gare del girone, in un modo quasi insperato e proprio per questo bellissimo, ha consentito il raggiungimento della promozione diretta in Prima Divisione. Nel corso della festa tutti hanno tributato un grande plauso al gruppo di atlete che non si è risparmiato per tutta la stagione e ha saputo conquistare all’ultimo respiro il primo grande risultato sportivo della giovane storia dello Spello Volley: Benedetta Girolami, Irene Baratta, Alessandra Giomma, Beatrice D’Andrea, Giulia Liù Mattioli, Giorgia Azzarelli, Sara Camilli, Cecilia Fiorucci, Sara Agostinelli, Susanna Staibano, Rosy Restieri, Sara Berellini, Arianna Sbicca, Andrea Celeste Scarponi, Beatrice Castellani, Eleonora Brauzzi, Elisa Mantovani.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*