Liberi e Uguali inaugurata nuova sede a Cannara è nei locali di Art.1

Tanti i militanti e i simpatizzanti della nuova forza politica che hanno voluto con la propria presenza salutare l’apertura di questo spazio di confronto e approfondimento politico 

Liberi e Uguali inaugurata nuova sede a Cannara è nei locali di Art.1

Liberi e Uguali inaugurata nuova sede a Cannara è nei locali di Art.1

CANNARA – Sabato 13 gennaio si è svolta la festa di inaugurazione della nuova sede del comitato elettorale di “Liberi e Uguali” di Cannara, ubicata nei locali di “ART.1- Movimento Democratico e Progressista”.

Tanti i militanti e i simpatizzanti della nuova forza politica che hanno voluto con la propria presenza salutare l’apertura di questo spazio di confronto e approfondimento politico, dedicato a tutti i cittadini che vogliono impegnarsi per un paese più giusto e solidale.

A tenere a battesimo il comitato elettorale locale è statol’On. Nicola Fratoianni, segretario nazionale di “Sinistra Italiana”, partito che insieme a “ART.1-MDP” e “Possibile” ha dato vita a “LIBERI e UGUALI”, la nuova lista elettoralenata per ridare voce al popolo disperso della sinistra e per rilanciare una proposta politica realmente progressista.

Accolte da un lungo applauso le parole, dense di passione e di speranza, con le quali Fratoianni ha delineato alcune delle linee guida del programma elettorale, incentrato in particolare sulla lotta alle crescenti disuguaglianze che stanno sempre più diventando il segno distintivo delle società moderne.

All’iniziativa sono intervenuti anche Valerio Marinelli, segretario provinciale di Art.1-MDP e Elisabetta Piccolotti, segretario regionale di Sinistra Italiana, oltre a vari esponenti di Liberi e Uguali provenienti da territori limitrofi.

Ora la sede di LIBERI E UGUALI svolgerà la funzione di centro organizzativo e di elaborazione politica a livello locale in vista delle prossime elezioni politiche fissate per il prossimo 4 marzo e, successivamente, delle elezioni amministrative che si ipotizza si svolgerannonel mese di maggio.

Anche a Cannara,quindi, la sinistra ritrova il proprio spazio di discussione democratico e popolare, aperto al contributo di tutti i cittadini e in particolare ai giovani che hanno a cuore il proprio territorio e che intendono rappresentare le ragioni e i valori della sinistra nel ventunesimo secolo.

 

LIBERI e UGUALI – Cannara

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*