SPELLO, I BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA, DALL’UMBRIA A LONDRA

spello
I Borghi più belli d’Italia sbarcano per la prima volta in Inghilterra scegliendo le bellezze e i sapori dell’Umbria. Obiettivi: valorizzare i tipici borghi umbri, promuovere l’aeroporto di Perugia e presentare pacchetti turistici mirati in vista dell’Expo di Milano del 2015 I Borghi più belli d’Italia approdano a Londra. Per la prima infatti volta il famoso club delle bellezze italiane presenterà il suo circuito in terra inglese. L’occasione è data dal World travel market (WTM), uno dei più grandi eventi del Regno Unito e dell’intera industria turistica mondiale che attira, ogni anno, 46.000 professionisti del settore viaggi e numerosi rappresentanti dei media internazionali.

 

Il WTM si svolgerà nel grande centro espositivo ExCel di Londra dal 4 al 7 novembre. A rappresentare i magnifici borghi italiani ci sarà una formazione interamente umbra con la presenza dei Comuni di Castiglione del Lago, Montefalco e Spello. Organizzato dall’ENIT e da Borghitravel, il 5 novembre a mezzogiorno la delegazione incontrerà i tour operator inglesi e offrirà una degustazione di prodotti tipici del territorio. Dei 221 borghi certificati come più belli d’Italia sono infatti ben 22 quelli dell’Umbria, rendendo tale regione la più rappresentata in termini di presenze a livello nazionale. L’operazione è volta a potenziare l’immagine dei tipici borghi umbri in terra inglese, il flusso turistico in entrata da Londra verso l’aeroporto di Perugia, presentare pacchetti turistici mirati in vista dell’Esposizione universale di Milano del 2015. I dettagli dell’iniziativa saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa in programma giovedì 31 ottobre alle ore 11 nella Sala Fiume di Palazzo Donini (Palazzo della Giunta regionale, Corso Vannucci, 96 Perugia). Saranno presenti il presidente dei Borghi Fiorello Primi, la coordinatrice dei Borghi Umbri e assessore al turismo del Comune di Montefalco Daniela Settimi, l’assessore al Turismo del Comune di Castiglione del lago Romeo Pippi, il vicesindaco di Spello Antonio Luna e alcune aziende del territorio che si sono rese disponibili alla trasferta inglese.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*