Inferno di Dante: giovedì 20 aprile al Teatro Subasio di Spello

In scena sei attori e una voce per dare vita ai versi di Dante

Inferno di Dante

Inferno di Dante: giovedì 20 aprile al Teatro Subasio di Spello
SPELLO – Appuntamento impedibile per gli amatori di Dante e della Divina Commedia (e non solo): giovedì 20 aprile alle ore 21.15 al Teatro Subasio di Spello replica “Inferno” produzione di Fontemaggiore, per la regia di Beatrice Ripoli e la drammaturgia di Valentina Renzulli.

In scena sei attori e una voce per dare vita ai versi di Dante, in uno spettacolo che ci fa entrare “anima e corpo” nelle atmosfere dell’Inferno: un viaggio immaginifico attraverso i suoi luoghi e i suoi personaggi, non solo quelli più celebri.
Se il personaggio di Dante non è presente fisicamente, ma solo attraverso la sua poesia, (recitata magistralmente dalla voce fuori campo di Claudio Carini), è invece proprio la “carnalità” dell’Inferno ad essere messa in rilievo: non solo Virgilio, che parla accompagnato da una studiata sequenza di e gesti movimenti, ma soprattutto i dannati prendono vita attraverso la forza dei corpi e delle azioni degli attori.

Raccontano le autrici dello spettacolo: “Nel mezzo del cammin di nostra vita”… così comincia la Divina Commedia, con un verso che tutti conosciamo. L’aggettivo “nostra” ci rende partecipi dell’esperienza: questo viaggio non riguarda Dante come individuo, ma come rappresentante del genere umano.

Da questa considerazione parte la messa in scena: Dante è poeta e la sua essenza risiede nei versi, da qui la scelta di rappresentarlo solo attraverso la voce. Il viaggio al contrario, con i suoi incontri esemplari e i suoi luoghi, riguarda tutti, attori e pubblico.

Dante è quindi una voce che immancabilmente e a volte implacabilmente restituisce una suggestione, un dolore, l’orrore in cui il pubblico si rispecchia.

Il compito di Virgilio, perciò, diviene ancor più fondamentale: egli non è solo guida, pungolo e conforto di Dante, ma diventa tramite unico tra il pubblico e l’azione teatrale.”
La biglietteria è aperta il giorno dello spettacolo dalle ore 18.

Per informazioni e prenotazioni Fontemaggiore tel. 075 5286651

Teatro Subasio tel. 0742 301689 (solo il giorno dello spettacolo dalle ore 18)

www.fontemaggiore.it

SPELLO – TEATRO SUBASIO

LA BELLA STAGIONE 2016-2017

Giovedì 20 aprile ore 21.15

FONTEMAGGIORE

Inferno

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*